Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia
Federazione Provinciale di Brescia
"Leonessa d'Italia"
 

  Sezione di Puegnago sul Garda


Sede:
..........

telefono:
..........

indirizzo e-mail:
..........
 

Presidente:
Art. RAGNOLI Primo

Vice Presidente:
..........

Segretario:
A..........
 

La pressante idea associativa, che andava sempre più estendendozi nelle Comunità - per incrementare il ricordo dei propri Caduti, per vivificare i ricordi di un servizio prestato alla Patria con lo scopo di trasmettere i "valori" alle future generazioni - portò anche in Puegnago alla riunione di un guppo di Veterani desiderosi di fondare una Sezione Artiglieri inserita nell'Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia. La qual cosa avvenne il 26 aprile 1964 in una cornice primaverile fra entusiasmo e concorso di popolo e di artiglieri che vide abche l'inaugurazione del Labaro Sezionale.
Fondatori del Sodalizio furono: Il Presidente Art. Vezzola Domenico, il Vicepresidente l'Art. Leali Angelo e il Segretario l'Art. Baccolo Luigi.
I rinnovi triennali alle cariche dirigenziali avvennero con regolarità confermando, in genere, le precedenti funzioni elettive, con i seguenti inserimenti: Art. Ragnoli Primo quale Vicepresedente (dal 1997 al 2002, quando divenne Presidente); Art. Turrini Maurizio quale segretario (dal 1997 al 2001); Art. Tobanelli Giancarlo quale Vicepresidente a Art. Delai Vittorio entrambi nel 2002 a tutt'oggi, saltuariamente.
Per quanto attiene l'attività operativa, i componenti la Sezione Artiglieri hanno sempre patrecipato con entusiasmo alle operazioni pianificate ai vari livelli associativi quali quelli nazionali, regionali, provinciali e intercomunali. Hanno anche organizzato in proprio, pressochè annualmente, la celebrazione della Patrona Santa barbara, la rievocazione della festa dell'Artiglieria e la commemorazione dei Caduti.
Tutto ciò finchè non giunsero delle difficoltà organizzative dovute ad una repentina riduzione degli iscritti che consigliò nell'anno 2010 il previsto, in questi casi, "accorpamento" della Sezione al Sodalizio vincitore di Polpenazze del Garda. Posizione, questa, che ebbe breve durata in quanto gli Artiglieri, avendo avuto un orgoglioso quanto fulmineo ripensamento, chiesero ed ottennero dalle Autorità preposte di poter ricostruire la propria Sezione. Tanto da indire un'apposita assemblea che portò il 31 gennaio 2011 all'elezione dell'attuale Consiglio Direttivo "ricostruttore" che - acquisita una sufficiente stabilità - sta gestendo l'attività sezionale in pieno accordo con le tradizioni e con i "valori" e i "contenuti" sempre espressi dal Sodalizio.

Edited by Tiziano53 - 2013