Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia
Federazione Provinciale di Brescia
"Leonessa d'Italia"
 

  Sezione di Monte Isola


Sede:
Via Peschiera, 100
25050 Monte Isola

telefono:
..........

indirizzo e-mail:
..........
 

Presidente:
Art. LAZZARONI Franco

Vice Presidente e Sergretario:
Art. GUIZZETTI Federico

Segretario:
Art. TURLA Amos
 

Anche in Monte Isola l’amor di Patria e l’attaccamento all’Artiglieria ebbero notevole impulso soprattutto ad opera dei Veterani che – forti ed orgogliosi del loro passato – ne finalizzarono gli intenti fondando la Sezione Artiglieri incorporata nell’omonima Associazione Nazionale.
Fu così che il Sodalizio tra Artiglieri venne istituito nell’anno 1957 ad opera dell’ Art. Turla Luigi – classe 1919, combattente sul fronte greco-albanese e partigiano – e di altri collaboratori che, nel tempo contribuirono a renderla sempre operativa, quali: Lazzaroni Giuseppe, Soardi Ido, Mazzucchelli Pietro e Ribola Luigi.

La Sezione è intitolata all’ Art. Lazzaroni cav. Giuseppe che - richiamato alle armi con la classe 1916 in un momento difficile per la storia patria – ha partecipato con il 2°Reggimento Artiglieria da montagna alle operazioni di guerra presso la frontiera “alpi occidentali”, la frontiera “greco-albanese” e il “fronte russo” durante le campagne di guerra degli anni 1941-42 ottenendo due Croci al Merito di guerra. Tornato a casa fu Presidente della Sezione Artiglieri dall’anno 1969 al gennaio 2006, fino al suo decesso, ovvero per ben 37 anni. E – in tanto lavoro svolto, potendo beneficiare di tanta efficace collaborazione – avvenne che Egli, il 18 marzo 1973, inaugurò anche il Monumento all’Artigliere.

Le cariche dirigenziali sono attualmente svolte da: Presidente Art. Lazzaroni Franco (figlio dell’Intestatario) - Vicepresidente e Segretario Sig. Turla Amos (figlio del Fondatore), che – con altri Consiglieri - ne coordinano l’attività e ne indirizzano la partecipazione ai Raduni dei vari livelli,con la Signora Laura Moretti-Lazzaroni che ne è la Madrina.

In Monte Isola vi sono il Monumento all’Artigliere con la Chiesetta di Santa Barbara. Essa fu recuperata dall’abbandono e ripristinata all’attuale decoro – per onorare ii Caduti e tutti coloro che ci precedono – con l’apporto determinante e la consulenza del Sergente Capretti cav. Domenico che in quel periodo ricopriva la carica di Presidente della Sezione Artiglieri di Flero.

  (Fare CLIK sulla fotografia per ingrandirla)

Monumeto all'Artigliere
con Chiesetta di Santa Barbara


Edited by Tiziano53 - 2013