Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia
Federazione Provinciale di Brescia
"Leonessa d'Italia"
 

  Sezione di Lumezzane


Sede:
..........

telefono:
..........

indirizzo e-mail:
..........
 

Presidente:
Art. BOLOGNINI Rosario

Vice Presidente:
Art. GUAGNOMETTI Massimo

Segretario:
Sig.ra PRANDELLI Margherita
 

La propensione imprenditoriale sempre dimostrata dai lumezzanesi si è espressa anche nei confronti dell’Associazione d’Arma. Ecco che specialmente sulla spinta propulsiva dei Veterani - desiderosi di trasmettere alle nuove generazioni, mediante un patriottismo sereno e fattivo, le loro esperienze di servizio alla Patria – sorgere nell’anno 1933 anche in Lumezzane la Sezione Artiglieri, incorporata nell’omonima Associazione Nazionale, ad opera del Maestro Calì e del Commendator Gnutti Luigi.
Peraltro, quando essa muoveva i primi passi, la sua attività venne interrotta da vicende belliche che ne suggerivano la sospensione dell’operosità.
Ma il progetto non venne definitivamente abbandonato tanto che, ad opera di alcuni zelanti Veterani, esso venne ripreso negli anni 1958-59 per “ricostituire ufficialmente” la Sezione il 21 marzo 1961 quando venne intitolata al Caporal Maggiore d’Artiglieria Pasotti Silvino – classe 1920 - 2° Rgt. artiglieria da montagna - decorato di Croce di Guerra al V.M. (Komjanit 13-21 aprile 1941).
I rinnovi triennali avvennero con regolarità triennale e promossero, nel tempo, i seguenti Presidenti di Sezione: 1° Maestro Calì; Gnutti comm. Luigi; Tenente Schivardi Daniele; Bossini Giuseppe; Forcella Francesco; Saleri Guglielmo. Fino all’attuale Consiglio Direttivo.
L’attività operativa sezionale è sempre stata improntata alla socialità, volendo trasmettere, specie alle nuove generazioni, i tanti valori morali e simbolici caratterizzanti la cultura del Sodalizio.
Per quanto attiene la più recente solerzia si evidenzia:

A quanto sopra si uniscono i prossimi festeggiamenti per l’80° Anniversario di fondazione che avverranno l'8 settembre 2013 in Sarezzo, in comunanza con le Sezioni Artiglieri di Brione (55°), San Giovanni di Polaveno (50°) e Sarezo (50°).

  (Fare CLIK sulla fotografia per ingrandirla)

La chiesetta di Santa Barbara



Santa Barbara



Monumento all'Artigliere
(due obici dal 100/17)


   

Edited by Tiziano53 - 2013