Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia
Federazione Provinciale di Brescia
"Leonessa d'Italia"
 

  Sezione Provinciale Artiglieri di Brescia

Sull’esempio di quel gruppo di ufficiali d’artiglieria piemontesi - reduci da quella che allora veniva definita la Grande Guerra che, capeggiati dal Ten. Gen. Luciano Bennati, fondarono in Torino nel 1923 l’Associazione Artiglieri d’Italia – anche a Brescia, nell’anno 1929, sull’abbrivio degli entusiasmi derivanti da un servizio alla Patria compiuto in comunanza e nel rispetto dei valori morali e simbolici caratterizzanti un Sodalizio, un gruppo di Artiglieri locali decise di porre le basi istituzionali della Sezione Artiglieri cittadina procedendo nel contempo ad esortare analoghe iniziative nei contesti comunali dell’intera provincia.

Ne conseguì un impegno generalizzato!
E la casistica che segue indica la cronologia e le tappe salienti riferite alla costituzione e alla prosecuzione storica dell’Associazione Artiglieri in Brescia. Dove – appunto nel 1929 - veniva costituita la Sezione di “Brescia Centro” che – essendo la più datata tra le Sezioni Artiglieri cittadine – assumeva la denominazione di “Sezione Provinciale” con le competenze coordinative nei riguardi delle Sezioni comunali, come previsto dalla regolamentazione :

Edited by Tiziano53 - 2013